La religione del virus e la crisi della ragione tra virtualità e realta’

0

ABSTRACT:

Se l’informazione ha giocato un ruolo fondamentale nell’alimentare la psicosi di massa fomentando gli istinti più irrazionali, un altro fattore sembrerebbe emerso a livello sociale a “colmare i vuoti”: un nuovo movimento gnostico di massa, una vera e propria “religione del virus” che, se si è potuta sviluppare in virtù di una crisi del cristianesimo, pone in risalto l’importanza della retta ragione anche ai fini di un ritorno al vero e quindi alla Rivelazione, chiamando in gioco le radici più profonde dell’Europa.

PAROLE CHIAVI: Covid- Scienza- Ragione- Lockdown- Fede- Gnosi- Virus- Scientismo

About Author

Vito Luca De Netto esercita la professione forense nel foro di Brindisi in ambito civile ed amministrativo. E’ impegnato in attività filantropiche da numerosi anni e collabora con diverse associazioni, sia in ambito nazionale che regionale. E’ stato coordinatore regionale dell’Associazione Culturale Internazionale Identità Europa ed attualmente è Presidente nazionale del Centro Studi Europaitalia. E’ titolare di numerose pubblicazioni in forma di articolo su riviste pugliesi e nazionali ed è autore di una monografia su Federico II di Svevia.

Comments are closed.